Trattamento acido ialuronico Roma Prati

Trattamento acido ialuronico Roma Prati: anti rughe viso

trattamento acido ialuronico roma prati Designed by Pressfoto / Freepik

Il Centro Estetico e Benessere Andres offre trattamenti viso e corpo all’ acido ialuronico a basso peso molecolare, che agisce quindi in profondità.

Il trattamento viso è un anti rughe ideale senza iniezioni con effetto lifting  e pelle rimpolpata.

Cos’è l’acido ialuronico?

L’acido ialuronico è una molecola naturale prodotta dal nostro organismo, presente sopratutto nel connettivo e nel derma.

Questa molecola è fondamentale per trattenere acqua nei tessuti e per legare le fibre di collagene ed elastina mantenendo la pelle elastica e resistente; è una molecola fondamentale per il nostro organismo non soltanto per il processo di invecchiamento estetico ma anche per quello dell’organismo.

Infatti l’acido ialuronico è fondamentale in ortopedia per lubrificare le articolazioni e tendini, nell’occhio, e nel liquido sinuviale.

L’acido ialuronico pur essendo prodotto dal nostro organismo con il passare del tempo e l’avanzare dell’età la produzione diminuisce ecco perchè compaiono le rughe, per contrastare questo fenomeno è fondamentale reintegrarlo.

 

Come si svolge il trattamento acido ialuronico: benefici

Il trattamento acido ialuronico Roma Prati ad esempio contro cicatrici e pelle secca si svolge con 1 seduta al mese per 3 volte, con mantenimento una volta ogni 4-6 mesi.

Questa terapia può dare grandi benefici anche dopo la fine della terza seduta.

Alcuni pazienti hanno notato miglioramenti anche a 12 mesi dall’ultimo trattamento: la cute, infatti, non riporta la pelle alle condizioni originali ma si nota migliore elasticità, idratazione, miglioramento microrughe e lassità cutanea.

 

Controindicazioni al trattamento

Data l’importanza della molecola per il corpo umano, non si sono verificate controindicazioni.

Ovviamente non bisogna credere alle bacchette magiche! Le creme per uso esterno riducono la visibilità delle rughe grazie alla capacità di idratare la pelle, così come i trattamenti estetici mirati.

L’intervento chirurgico, inoltre, può avere controindicazioni come: ematomi, ecchimosi e intorpidimento della pelle (nell’immediato post-operazione) e problemi a lungo termine come ascessi, noduli ed edemi.

Quindi meglio affidarsi a professionisti di fiducia oppure a trattamenti non invasivi come quelli estetici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *